FairnESSkultur Alpha Version: Feel free to sign up and join in while our work keeps progressing for you.

  • Nederlands
  • English
  • Français
  • Deutsch
  • Italiano
  • Español

La lunga notte del cambiamento - impressioni

         

        

        

            

        

        

        

        

       

       

     

 

 

Un grande ringraziamento ai circa 300 visitatori interessati alla prima "lunga notte del cambiamento"! Ecco alcune impressioni della serata - per coloro che purtroppo non hanno potuto esserci, troverete presto delle registrazioni cinematografiche da guardare:

 

 

La lunga notte del cambiamento - informazioni di sfondo

Non c'è quasi niente di più politico del cibo

Con ogni acquisto non solo influiamo sulla nostra salute, ma soprattutto diamo forma al nostro ambiente, determiniamo la politica (mondiale) e il futuro dei nostri figli. Perché ogni cibo ha una casa (regione in cui cresce). Ogni cibo è casa (biodiversità: flora, fauna, habitat) e ogni cibo crea casa e assicura il sostentamento (sia che si tratti di agricoltori, gastronomi, turismo, lavorazione o commercio).

 

Tuttavia, se si considera la rapida estinzione delle specie e le conseguenze del cambiamento climatico, è ovvio che qualcosa deve cambiare urgentemente il modo in cui produciamo e compriamo il cibo.

 

La buona notizia è che io e te ("consumatori normali") ce l'abbiamo in mano. Perché insieme possiamo cambiare qualcosa di giusto, influenzare un ambiente sano, un cibo sano e una convivenza sana.

 

Che sia possibile ce lo dimostra la "Malser Weg", che ci dà coraggio. E siamo felici di Ulrich Veith, sindaco di Mals, che ci parla di questo percorso e di SÌ alla biodiversità e a un ambiente sano. Quali sono le sfide che la sua comunità si trova ad affrontare in questo percorso e anche cosa ci si può aspettare da questo esempio e nel corso della nuova bio-novelazione dell'UE per ogni comunità. Abbiamo invitato l'avvocato specialista di Friburgo Hanspeter Schmidt, per il quale questo emendamento "porta la guerra nei villaggi". I contadini interessati ci dicono cosa può significare questo per i singoli. Il Prof. Zaller, tra gli altri, ci mostra come e perché è così importante un cammino comune per una convivenza pacifica e un cambiamento nella nostra agricoltura. Conduce ricerche al BoKu di Vienna e ci informa sulle conseguenze dei pesticidi nel suolo e sui loro effetti sulla salute e sulla biodiversità, che il progetto "Fondo per la fertilità del suolo" della Bio Foundation Svizzera è dedicato a preservare, presentato personalmente da Mathias Forster questa sera. E il "Rolling Insectarium" di Ruppert Wanninger con mostre speciali provenienti da tutto il mondo ci darà una visione speciale della meravigliosa diversità che rischiamo di perdere a livello globale. Venite a scoprire una serata piena di storie emozionanti, di persone speciali e di modi comuni per un futuro sano, pacifico e nipotino. Per il vostro benessere fisico ci sarà un aperitivo con le prelibatezze toscane della Fattoria La Vialla.